Mécanuméric
al MECSPE 2019

Abbiamo il piacere di invitarla alla prossima edizione del MECSPE, la fiera di riferimento per l'industria manifatturiera.

Vi aspettiamo a Parma (Fiere di Parma)
dal 28 al 30 marzo 2019. Padiglione 3 – Stand H07

Mecapro 3015
DMC II
Labjet
Dettagli

MECAPRO 3015

  • Affidabile

    È la punta di diamante in casa Mécanuméric, con migliaia di sistemi installati in tutta Europa. La serie Mecapro ha una struttura in acciaio meccano-saldato e stabilizzato che, abbinata ad una meccanica di precisione, garantisce lavorazioni di altissima qualità e finitura.

  • Configurazioni diverse

    Sono disponibili diverse opzioni, ideali per soddisfare le esigenze dei clienti di diversi settori d’attività. Innovativi ed efficienti piani aspiranti con tecnologia a turbine o a vuoto, cambio utensile statico o rotativo, gruppo testa multifunzione equipaggiato con lama pneumatica vibrante per il taglio di materiali compositi, flessibili e gommati.

  • Versatile

    Mecapro grazie alla potenza dei mandrini installabili, ai molteplici accessori disponibili e ai diversi formati (variano da 1500x1000mm fino a 3500x8000mm) è il sistema che incontra le esigenze produttive di vari settori di applicazione: aereonautico, nautico, meccanica di precisione, trasformazione di materiali in lastra quali, alluminio, compositi, plastici e fibra di carbonio ecc…

MECAPRO 3015

DMC II

  • Mini centro di lavoro

    La gamma di mini-torni DMC è stata studiata per lavori intensivi di precisione su piccoli formati. Tutti i modelli della gamma hanno una struttura in acciaio e fusione di alluminio, una doppia guida prismatica in acciaio e pattini precaricati a ricircolo di sfere.

  • Controllo numerico semplificato

    Il sistema è equipaggiato con motori Brushless e viene gestito da un controllo semplificato serie CN 7000 che può essere gestito anche da remoto e fornisce costantemente i dati lavorazione macchina.

  • Alta precisione

    Le motorizzazioni e il controllo di gestione in codice ISO permettono di effettuare lavorazioni ad altissima precisione, mentre i mandrini controllati da inverter statico, permettono lavorazioni di incisione e taglio anche su metalli. I piani aspiranti con tecnologia a vuoto garantiscono la massima tenuta del pezzo.

DMC II

LABJET

  • Potente e precisa

    É la macchina ideale che soddisfa le richieste industriali riguardo precisione ed efficienza con controllo dei costi. Formato versatile, configurata con una pompa ad alta pressione 4136 bar da 10 a 20 HP, questa attrezzatura rende possibile il taglio a getto d’acqua pura di materiali morbidi (gomma, materiali plastici, schiuma, pelle…) o tramite abrasivo per materiali duri, (metallo, vetro, pietra, materiali compositi ecc…).

  • Facile da utilizzare e sicura

    Compatta e facile da utilizzare, la LABJET unisce precisione, potenza e sicurezza di lavorazioni industriali. Il piano di lavoro fisso ha un’area utile di 1050 x 750 mm, il controllo numerico utilizzato è CN9000 ISO e software CAM con specifiche applicazioni per il taglio a getto d’acqua. É dotata di protezioni per tutti i componenti esposti ad acqua e abrasivo, grazie a degli appositi soffietti posizionati su tutti gli assi a copertura.

  • Adatta a tutti i settori

    Ha un formato compatto ed è completamente chiusa da carenatura per una maggiore sicurezza dell’operatore e pulizia nell’ambiente di lavoro. È quindi ideale per l’industria, il settore educational, i Fab-lab e gli artigiani.

LABJET

Vuoi saperne di più?

Mécanuméric ITALIA parteciperà al prossimo MECSPE 2019

Ti aspettiamo a Parma (Fiere di Parma) dal 28 al 30 marzo!

  • Padiglione 3 – Stand H07

Compila il modulo se vuoi ricevere un biglietto ingresso gratuito per la fiera.
Contattaci per saperne di più.